Gli Itinerari religiosi

GLI ITINERARI RELIGIOSI

L’Abruzzo si trova esattamente al centro dell’Italia ed e’ un passaggio inevitabile per chi percorre un itinerario che attraversi le principali mete della tradizione religiosa cattolica. Un’ottima occasione, dunque, per conoscere i numerosi luoghi di culto e venerazione, gli eremi e i conventi che sorgono in localita’ poco distanti dai capoluoghi di provincia e ben collegate alle principali arterie stradali. La vicinanza ai moderni assi viari nulla toglie alla suggestione offerta dai monumenti della fede, esempi eccezionali di vari stili architettonici immersi nel verde che caratterizza l’entroterra dell’Abruzzo, regione dei Parchi. Per questo il pellegrino o il semplice turista possono trovare in questa regione tanti motivi che convincono alla permanenza. Da Loreto si arriva a Pescara percorrendo l’autostrada adriatica A14 per soli 127 chilometri e di qui S. Giovanni Rotondo, luogo del culto di Padre Pio, dista altri 170 chilometri. Chieti (199 chilometri da Roma con l’A25) insieme alla cattedrale di San Giustino vanta una suggestiva processione del Venerdi’ Santo; L’Aquila, con la Perdonanza Celestiniana celebrata ogni anno nella Basilica di Collemaggio, dista da Roma solo 120 chilometri, 152 da Assisi, 170 da Loreto, 265 da S. Giovanni Rotondo. Teramo, (176 chilometri da Roma e appena 114 da Loreto) vanta nella sua provincia il santuario di San Gabriele, patrono d’Abruzzo, nel suggestivo scenario di Isola del Gran Sasso e la Scala Santa di Campli. La religiosità abruzzese, attraversando i millenni, ha concretizzato le espressioni della devozione in alcuni grandi santuari, nei quali ritrova la profondità della propria istanza spirituale.

Alcune informazioni le trovi in questa pagina facebook / other information on this page facebook

THE RELIGIOUS TOURS

Abruzzo is located exactly in the center of Italy and is ‘ an inevitable passage for those traveling on a route that passes through the main goals of the Catholic religious tradition . An excellent opportunity , then, to learn about the many places of worship and veneration , hermitages and monasteries that are located in the place ‘ not far from the provincial capitals and well connected to major roads . The proximity to modern roads detract from the suggestion offered by the monuments of faith, outstanding examples of various architectural styles surrounded by greenery that characterizes the hinterland of Abruzzo, the region of the Parks . For this reason, the pilgrim or the mere tourist can find in this region many reasons that persuade to stay. From Loreto we get to Pescara along the motorway A14 for only 127 km from here , and S. Giovanni Rotondo , the place of the cult of Padre Pio, is more than 170 kilometers. Chieti (199 kilometers from Rome with the A25) together with the cathedral of St. Justin boasts an impressive procession Friday ‘ Holy L’Aquila , with Celestine Pardon celebrated every year in the Basilica of Collemaggio , is only 120 km from Rome , 152 Assisi, Loreto 170 , 265 S. Giovanni Rotondo. Teramo, ( 176 km from Rome and just 114 from Loreto ) in his province boasts the shrine of St. Gabriel , the patron saint of Abruzzo, in the picturesque scenery of Isola del Gran Sasso and the Scala Santa Campli . The religiosity of Abruzzo, through the millennia , has materialized expressions of devotion in some of the great shrines where finds the spiritual depth of its application .

 battistero battistero1 camminosantommaso collemaggio Lanciano miracololanciano sangabrieleaddolorata santuario-di-san-gabriele_vecchia_chiesa volto-santo

campli-te-la-scala-santa